Olio di oliva meglio del Viagra

Lo sapevate? Esattamente come il Viagra una  dose giornaliera di olio di oliva potrebbe contribuire a ridurre la disfunzione erettile nell’uomo (chiamata impropriamente impotenza).

Olio di oliva meglio del Viagra

È quanto hanno scoperto dei ricercatori dell’Università di Atene in un recente studio sulle proprietà salutari dell’olio di oliva. I risultati dello studio sono stati presentati al congresso della European Society of Cardiology (ESC) che si è tenuto a Monaco di Baviera dal 25 al 28 agosto 2018. Il prezioso oro liquido  andrà ora considerato anche nell’ottica  di uno stimolante sessuale, proprio come la famigerata pillola blu.

Dalla pillola blu all’oro verde

I ricercatori ellenici hanno selezionato 660 uomini con età media di 67 anni e li hanno sottoposti a una dieta alimentare salutare. A base di frutta, verdura, legumi, pesce, noci e naturalmente anche di olio di oliva.

Per vari mesi le persone sottoposte ai test hanno consumato almeno nove cucchiai di olio di oliva alla settimana. Ebbene, i risultati sulla loro vita sessuale non si sono fatti attendere: i rischi di disfunzione erettile sono diminuiti del 40% rispetto ai loro coetanei che consumavano meno o non consumavano affatto olio di oliva.

In realtà l’olio di oliva agisce sui livelli del testosterone, il principale ormone maschile, stimolandone la regolazione. Proprio grazie a questa azione, i soggetti sottoposti allo studio hanno constatato una diminuzione della disfunzione erettile e un miglioramento delle prestazioni sessuali.

Possiamo quindi desumere che l’olio di oliva, oltre a essere un toccasana per il cuore e un elisir di lunga vita, può avere anche un impatto sulla vita sessuale di chi lo consuma abitualmente. Anzi, è addirittura meglio del Viagra. Infatti, al contrario della pillola blu, che si assume “alla bisogna”,  l’olio d’oliva potrebbe rivelarsi un rimedio duraturo alla disfunzione erettile.

Leggi anche: Le sette virtù cardinali di un extravergine di oliva

“È una soluzione che, senza l’utilizzo di farmaci, consente agli uomini di preservare la loro funzione sessuale. Ma è anche una risposta a lungo termine che assicura la  capacità di mantenersi attivi in camera da letto. Il Viagra al contrario migliora la funzione sessuale esclusivamente nel breve termine”, ha spiegato il dr. Chrysihoou al The Telegraph.

Tutto chiaro quindi. Se per evitare di rimanere a piedi non bisogna mai dimenticare di mettere olio nel motore, allora per evitare notti in panne curiamo i nostri uomini con del buon olio extravergine di oliva!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.